VERSO ISCHIA-LECCE. I GIALLOBLU PER LA PRIMA VOLTA CON BLASI AL MAZZELLA. TORNA FLORIO

Formazione che farà a meno dei parzialmente indisponibili Filosa e Spezzani.

Mister Di Costanzo ad inizio settimana ci aveva sottolineato i gravi problemi che affliggevano i calciatori Sirigu, Filosa e Spezzani, reduci da infortunio nella gara disastrosa di Melfi. Sirigu è uscito addirittura dalla lista dei convocati, gli altri due sono stati inseriti ma per loro si prevede la partenza dalla panchina e l’utilizzo solo nel caso la gara ed il risultato lo richiedessero. L’Ischia giunge alla gara con il fortissimo Lecce, in rimonta verso il primo posto, dopo la doppia sconfitta esterna. Mister Di Costanzo di certo terrà bene in conto le due ultime prestazioni nello schieramento odierno: si prevede il ritorno di Florio sulla destra, con lo spostamento di Bruno come centrale difensivo al fianco del rientrante Moracci, con Porcino a sinistra. A centrocampo riecco Di Vicino in mediana, dove si mosse molto bene nella gara casalinga, vittoriosa con il Lecce. Al suo fianco Blasi alla prima al Mazzella. Suglie esterni di centrocampo Pepe e Armeno. Non sappiamo se  giocheranno a “piedi invertiti” per accentrarsi in cerca del tiro o se verranno sfruttanti sulla fascia più congeniale per giungere al cross. In attacco riecco Kanoute al fianco di Gomes. Riecco, quindi, anche il piccolo e veloce attaccante senegalese nel ruolo che gli ha permesso meglio di giungere al tiro ed al goal. Di fronte la corazzata Lecce che dovrà fare a meno di Freddi per un problema ad un piede e questa assenza legittima l’ipotesi del nuovo impiego di Alcibiade che all’esordio nel derby si è ben comportato. In attacco potrebbe variare qualcosa: Doumbia è tornato a pieno regime e lo stesso Curiale contro il Foggia ha mandato un segnale inequivocabile con un gol bello e di sostanza. Dal momento che l’organico è ampio e assortito, le soluzioni per Braglia sono molteplici. Questi i convocati del Lecce:

Portieri: Benassi, Bleve; difensori: Abruzzese, Alcibiade, Beduschi, Camisa, Cosenza, Legittimo, Liviero; centrocampisti: Carrozza, De Feudis, Lepore, Lo Sicco, Papini, Salvi, Vecsei; attaccanti: Caturano, Curiale, Doumbia, Moscardelli, Sowe, Surraco.

Le ultime notizie

Meloni “Caivano diventi modello per tutte le ‘zone franche’ d’Italia”

ROMA (ITALPRESS) – “Giancarlo faceva il cronista, precario, nella...

Verstappen in pole al Gp del Giappone, Leclerc 4°, Sainz 6°

SUZUKA (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Il campione del mondo, l’olandese...

Turismo, Santanchè “Partnership di sviluppo e crescita con la Cina”

ROMA (ITALPRESS) – “Il tour istituzionale fra la Corea...

Ferretti “Consumi in calo anche per il rincaro delle spese obbligate”

ROMA (ITALPRESS) – “C’è un calo dei consumi e...

Newsletter

Continua a leggere

Meloni “Caivano diventi modello per tutte le ‘zone franche’ d’Italia”

ROMA (ITALPRESS) – “Giancarlo faceva il cronista, precario, nella...

Verstappen in pole al Gp del Giappone, Leclerc 4°, Sainz 6°

SUZUKA (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Il campione del mondo, l’olandese...

Turismo, Santanchè “Partnership di sviluppo e crescita con la Cina”

ROMA (ITALPRESS) – “Il tour istituzionale fra la Corea...

Ferretti “Consumi in calo anche per il rincaro delle spese obbligate”

ROMA (ITALPRESS) – “C’è un calo dei consumi e...

Barbaro “Lo sport in Costituzione è il via, ora bisogna correre”

ROMA (ITALPRESS) – “Partiamo da un concetto che appartiene...

TIGI 60SEC ORE20 DEL 23 09 2023

https://youtu.be/ct0zDVsrJ3M

POZZUOLI. BIANCO (INGV): “NESSUN PERICOLO DI ERUZIONI”

Nessun dato suggerisce la presenza di magma vicino alla superficie, che è la condizione necessaria perché avvenga un'eruzione". Lo assicura Francesca Bianco, direttrice del dipartimento...